Menu

Regine e imperatori, banchieri e lo splendore dell'opera lirica

Dove oggi l'Hotel Banke 5* apre le sue porte, tra le strade di Lafitte e Taitbout, nel XVIII secolo sorgeva il palazzo della regina Ortensia d'Olanda, moglie di Luigi Bonaparte e madre dell'imperatore Napoleone III, nato in questo palazzo nel 1808.

 

Durante le grandi riforme urbane di Parigi nella seconda metà del XIX secolo, il palazzo fu demolito e il Bouleverd Haussmann e le strade di La Fayette e Pillet-Will si fecero strada al suo posto.

 

La spettacolare facciata dell'Hotel Banke risale al 1908 e fu premiata con la medaglia d'oro della città; essendo il miglior esempio dell'architettura di quel tempo a Parigi.

Nei suoi 100 anni di storia come quartier generale della Banque Suisse et Française e del Crédit Commercial de France, le grandi fortune di Parigi passarono di qui e si chiusero centinaia di affari. Forse nelle loro casseforti originali rimangono nascosti grandi segreti, nella speranza di trovare la chiave perduta che le apra.

Il Banke Hotel 5* racchiude al suo interno 300 anni di storia e aneddoti.

Ogni giovedì alle 19:08, in omaggio all'anno di costruzione dell'edificio, offriamo una piccola visita guidata a tutti i nostri ospiti e clienti.

Qual è il rapporto tra l'Hotel Banke e Gustave Eiffel? Cosa si nasconde nel seminterrato della vecchia sede della banca? Questi e molti altri misteri sorprendono parigini e stranieri.

Un tesoro inestimabile è ancora custodito all'interno della vecchia banca.

In ciascuno dei suoi piani, corridoi e spazi, l'Hotel Banke espone in imponenti vetrine un'impressionante collezione di gioielli, sculture e opere d'arte di diverse etnie, continenti e civiltà: dalla Papua Nuova Guinea, dalla Cina, dall'India e dal Tibet al remote tribù africane.

Lo splendore dell'Opéra Garnier, il grande progetto urbano di Napoleone III, invade ogni angolo dell'hotel.

JORDI CLOS

IL COLLEZIONISTA

Oltre ad essere un albergatore, Jordi Clos è un egittologo, collezionista e mecenate d'arte. Presiede la Fondazione Archeologica Clos e il Museo Egizio di Barcellona, la più grande collezione privata di arte egizia d'Europa esposta al pubblico e che da oltre vent'anni finanzia gli scavi archeologici in Egitto.

JORDI CLOS

Presidente di Derby Hotels Collection

Conosci per primo le novità di Derby Hotels Collection

Grazie mille! Il tuo modulo è stato inviato con successo
Chiudere
Prenota online
04 Ago

Arrivo

05 Ago

Partenza

2
Prenota per telefono

Prenota telefonicamente chiamando il numero:

+33 (0)155 332 222
20, Rue la Fayette 75009 París FRA